AL 9° STORMO CORSO ANTINCENDIO A RISCHIO MEDIO PER I CARABINIERI DEL 10° REGGIMENTO CAMPANIA

OLTRE 50 I FREQUENTATORI APPARTENENTI AL PERSONALE DELL’ARMA ADDETTI ALLE SQUADRE PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE IN ATTIVITÀ  ANTINCENDIO A RISCHIO MEDIO.

Grazzanise, 28/02/2020 –  Si è concluso presso il 9° Stormo di Grazzanise, il Corso per “Addetti alle Squadre per la gestione delle emergenze” in attività a rischio medio  organizzato a favore di 51 Carabinieri facenti parte del 10° Reggimento Campania.

Corsisti in aula briefing di Reparto

Il corso è stato articolato prevedendo lezioni in aula ed esercitazioni pratiche, al fine di fornire ai frequentatori la preparazione tecnico-professionale necessaria per operare in sicurezza in caso di gestione di gestione di incendi.  Gli Istruttori, dello Stormo, hanno poi illustrato nozioni sulle dinamiche della lotta agli incendi, sulla chimica e la fisica del fuoco, sulle caratteristiche e le potenzialità dei principali agenti estinguenti, sulle modalità d’impiego delle attrezzature, dei mezzi di spegnimento e degli automezzi antincendi, con particolare riferimento alla gestione in sicurezza in caso di tale peculiare emergenza.

Corsisiti pronti per l’attività pratica

 

Attività pratica antincendio

 

Attraverso le esercitazioni pratiche, i frequentatori hanno preso confidenza con i vari dispositivi di protezione individuali impiegati nelle operazioni di ricerca e soccorso in luoghi invasi dal fumo e hanno simulato interventi su vari scenari tipici dell’assistenza all’attività di volo e altre attività militari tipiche dei settori antincendi dell’Aeronautica Militare.

Momenti del corso

 

Il Col. t.SFP Emanuele DE SANTIS Comandante del 10° Reggimento Carabinieri ha voluto ringraziare il Comandante del 9° Stormo Colonello Pilota Nicola LUCIVERO per la collaborazione interistituzionale fornita.

L’obiettivo di questi corsi è quello di addestrare professionisti, in grado di rispondere adeguatamente e in sicurezza alle varie emergenza che si possono presentare durante l’attività lavorativa.

L’Aeronautica Militare opera in cooperazione con la Protezione Civile Nazionale nell’ambito delle campagne antincendio boschivo.

Check Also

Coronavirus: in Sicilia un altro carico di materiale sanitario con volo Aeronautica Militare

Solo ieri, impegnati tre aerei da trasporto nel ponte aereo verso diverse regioni italiane , due C-130J …

UA-113296760-1