Trapani: pescatore soccorso da elicottero dell’82° C.S.A.R

Un elicottero HH139A ha effettuato il recupero di un giovane in pericolo di vita
Venerdi 05 Ottobre, alle ore 18:40, un elicottero HH-139 dell’82° Centro C.S.A.R. (Combat Search and Rescue – Ricerca e Soccorso) del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare è stato allertato per effettuare il recupero di un pescatore trentacinquenne colpito da infarto a bordo del peschereccio “Leovito”.

L’elicottero, su ordine del Comando delle Operazioni Aeree di Poggio Renatico e dopo aver imbarcato un medico ed un infermiere del 118, è decollato dall’aeroporto di Birgi alle 19:10 per raggiungere il peschereccio che si trovava a circa 70 miglia nautiche a sud-ovest di Trapani. Una volta raggiunta l’imbarcazione, l’equipaggio vi ha calato un aerosoccorritore a bordo per poter predisporre il pescatore al recupero a mezzo verricello con triangolo di evacuazione.

L’equipaggio è giunto in zona alle 19:35 ed ha effettuato il recupero del trentacinquenne, anche grazie all’utilizzo dei visori notturni (N.V.G. – Night Vision Goggles), per poi fare rotta verso la base aerea di Trapani, ove è atterrato alle 20:30. Il giovane pescatore è stato poi trasbordato in ambulanza e lasciato alle cure del 118. Il vettore ha subito ripreso la normale prontezza per l’allarme SAR nazionale

 

Check Also

GARA PER FORNITURA MOTOVEDETTE GUARDIA COSTIERA ITALIANA, CANTIERE NAVALE VITTORIA VINCE AL CONSIGLIO DI STATO CONTRO CODECASADUE S.P.A.

Il supremo organo della giustizia amministrativa ha accolto il ricorso in appello presentato da Cantiere …

UA-113296760-1