Brevetto Sportivo Tedesco per il personale del 9° Stormo

Prove per il conseguimento del Deutsches Sportabzeichen a Grazzanise

Nelle giornate del 2, 3 e 4 luglio 2018, 59 unità del quadro permanente del 9° Stormo di Grazzanise (CE) hanno partecipato, presso il campo sportivo comunale, messo gentilmente a disposizione dal comune di Villa Literno (CE) e strutture sportive interne al reparto alle prove per il conseguimento del Brevetto Sportivo Tedesco – Deutsches Sportabzeichen (DSA).

Scopo dell’iniziativa è stata la promozione dell’attività sportiva e la diffusione di una sana cultura ginnica a favore di personale militare in grado di cimentarsi e ben figurare in una vasta gamma di discipline sportive previste per il rilascio del brevetto. Dei 63 candidati, 52 hanno conseguito l’importante riconoscimento e di questi, ben undici hanno conseguito il brevetto d’oro di primo livello. Certificatore ginnico (prüfer), individuato dalle Autorità Tedesche per l’accertamento alla sessione di prove è stato l’Appuntato Scelto Salvatore Carlà dell’Arma dei Carabinieri.

Alle prove ha partecipato anche il Comandante di Stormo, Colonnello pilota Pasquale Di Palma il quale, al termine delle sessioni e durante una sobria cerimonia di consegna dei brevetti conseguiti dal personale, dopo aver ringraziato l’Assessore alle Politiche giovanili, sport, cultura e spettacolo, Carlantonio Falcone in rappresentanza del Sindaco del comune di Villa Literno, Dott. Nicola Tamburrino ha avuto modo di sottolineare rivolgendosi ai neo-brevettati [… le prove appena concluse hanno testimoniato l’impegno massimo di tutto il personale che ha preso parte alle stesse e del quale sono molto soddisfatto aldilà dei risultati conseguiti che sono comunque eccellenti. Lo sport nelle Forze Armate è patrimonio che ogni militare deve possedere e rappresenta un grande stimolo al miglioramento fisico e morale].

Il Brevetto Sportivo Tedesco viene rilasciato al superamento di una serie di prove sportive con prestazioni differenti a seconda del livello del riconoscimento, dell’età e dal sesso dei candidati. Le prove effettuate al 9° Stormo hanno previsto i 3000 metri piani, il salto da fermo, il salto in alto e una prova di “acquaticità” nella distanza di 25 metri.

Check Also

Aeronautica Militare: attivazione antincendio boschivo in Sicilia

Nuovo intervento di un elicottero HH-139A dell’82° Centro C.S.A.R. in servizio di allarme antincendio nella regione …

UA-113296760-1