L’82° Centro C.S.A.R. di Trapani trasporta ospedale da campo

La struttura sarà realizzata in occasione della 5^ tappa del Giro d’Italia

Nella mattinata di oggi, 09 maggio, un elicottero HH139A dell’82° Centro C.S.A.R. (Combat Search and Rescue – Ricerca e Soccorso) di Trapani ha trasportato a Santa Ninfa (TP) un ospedale da campo gonfiabile da installare in occasione della 5^ tappa del Giro d’Italia. Il dispositivo d’emergenza, gestito dai volontari della ONLUS “Paceco Soccorso” ANPAS,  avrà la funzione di posto medico avanzato di gara.

Un momento dell’incontro tra il Comandante dell’82° e la delegazione

Prima del decollo dell’elicottero è avvenuto un incontro tra il Comandante dell’82° C. S.A.R. e una  delegazione composta dal Direttore Generale ASP Trapani, dal Direttore Sanitario dell’Ospedale di Marsala, dal Direttore Dipartimento Emergenza ASP Trapani, dal Dirigente medico del Centro Trasfusionale dell’Ospedale di Marsala, dal Responsabile rischio clinico e qualità ASP Trapani, oltre che dal Responsabile della Protezione Civile Paceco Soccorso e dal Presidente della Paceco Soccorso. Durante la visita il Comandante dell’82° ha illustrato alla delegazione i compiti istituzionali del Centro, focalizzando l’attenzione su una possibile maggiore collaborazione tra le strutture sanitarie della zona, le associazioni di volontariato in ambito medico e l’82°.

I due operatori della Paceco Soccorso a bordo dell’elicottero con al centro la tenda gonfiabile

Check Also

AL 9° STORMO “LA GIORNATA DELLA FELICITA’” A FAVORE DEI BAMBINI DELLE CASE FAMIGLIA

OLTRE 100 PARTECIPANTI PER LO STORICO EVENTO DI SOLIDARIETÀ A FAVORE DI BAMBINI ED ADOLESCENTI …

UA-113296760-1