30° Anniversario FOB Trapani-Birgi

17 settembre 2016

Sono trascorsi poco più di trent’anni dal primo atterraggio di un E3-A presso la base aerea di Trapani-Birgi, sede del 37° Stormo, che ospita l’unica NATO AEW (Airborne Early Warning & Control) F.O.B. (Forward Operating Base) presente sul territorio Italiano.

Era esattamente l’11 marzo 1986.

Poco tempo dopo, precisamente nell’estate dello stesso anno “Magic” (nome della chiamata radio del velivolo E3-A) era già impiegato in uno scenario operativo a seguito della crisi Libia – USA.

Da allora ad oggi, la FOB di Trapani è stata impiegata in una attività trentennale, in numerose missioni quali:

– Anchor Guard

(1990 – 1991) – Turchia

– Maritime Guard

– Deny Flight

– Deliberate Force

– Allied Force

– Joint Guardian

(1993-2004) – Balcani

– Eagle Assist

(2001-2002) – Stati Uniti

– Active Endeavour

(2001- Attuale) – Mediterraneo

– Afghan Assist

(2011 – Attuale) – Afghanistan

– Operation Unified Protector

(2011) – Libia

– UKR Crises

(Attuale) Poland/Romania Support

Non meno importanti, i contributi offerti durante importanti eventi, quali:

– Summit della NATO a Praga – 2002

– Summit NATO-Russia di Pratica di Mare – 2002

– Giochi Olimpici  – Grecia – 2004

– Jupiter I e Jupiter II Nuntio Vobis – Vaticano – 2004

– G8 Assisi –  2009

Il 17 settembre u.s. in presenza di alte cariche militari e civili, ha avuto luogo la cerimonia del trentennale della sua costituzione.

In un intervento, il Brig. Gen. Karsten Stoye (E3-A Component Commander), ha encomiato tutto il personale della FOB di Trapani-Birgi per l’eccellente lavoro svolto ed il raggiungimento di tutti gli obiettivi, complimentandosi per l’importante traguardo raggiunto.

Un particolare ringraziamento è andato al T.Col AAran Massimo Simotti, attuale FOB Commander, il quale, nel suo discorso, ha elogiato tutti i componenti del reparto per l’altissima professionalità ad oggi dimostrata ed il costante impegno.

Biografia Generale Karsten Stoye

Il General Karsten Stoye, e’ il Comandante della E-3A Component.

Il Generale Stoye dirige uno Staff internazionale, militare e civile, composto da personale NATO appartenente alle  16 Nazioni facenti parte del programma Awacs, la cui missione e’ fornire il supporto alle funzioni di airborne early warning, comando e controllo e la capacità di battle management, a sostegno di tutti i Comandanti NATO.

Prima del Suo attuale Comando, ha prestato servizio presso Poggio Renatico, come Vice Comandante del “Deployable Air Command and Control Centre.

Il Generale Stoye dopo aver conseguito la Laurea in Scienza Amministrativa Economica, presso l’Universita’ della German Federal Armed Forces di Amburgo, ha prestato Servizio in numerosi incarichi Operativi e di Staff.

Il Generale Stoye dal 1995 al 1996 e’ stato impiegato nelle Operazioni UNPF e IFOR durante il conflitto nella Ex Jugoslavia, come Senior Operations Officer e Command Pilot nel cinquantunesimo Stormo Ricognizione tattica “Immelmann”.

Nello stesso anno, ha frequentato il il Command and General Staff Officer Course presso la Federal Armed Forces Command and Staff College di Amburgo, dove si e’ laureato nel 1998.

Fino al 2000 il Generale Stoye ha prestato servizio presso il CAOC 4 di Messtetten in Germania, come Capo Divisione responsabile dell’addestramento ed esercitazioni del CAOC.

Nel 2000 assume il Comando del  Gruppo  volo del trentunesimo Stormo caccia-Bombardieri “Boelke” di Norvenich, lascia il Comando nel  2003.

Negli anni a seguire, viene assegnato presso il Ministero della Difesa Tedesco come assistente al Capo Divisione Air Staff del Ministro della Difesa e responsabile per “Concepts and Requirements for Air Force Operations”.

Dopo un periodo di assegnazione al Comando German Air Force dal 2005 al 2006, ha prestato servizio al Ministero della Difesa Tedesco come Assistente Militare al Segretario di Stato.

Alla fine del 2007, il Generale Stoye assume il Comando del Cinquantunesimo Stormo di ricognizione Tattica, Immelmann, nel nord della Germania a Schleswig, dove ha diretto le Operazioni dello Stormo in ISAF dal 2008 al 2009. Come base Commander e Command Pilot e’ stato responsabile di tutte le Operazioni di volo dei seguenti velivoli: Tornado da ricognizione, Transall C-160 da trasporto e elicotteri CH-53, oltre che’ di tutta la Force protection, Combat Support Operations di Mazar-e Sharif Air Base in Afghanistan.

Nel 2010 al rientro dal teatro Operativo, il Generale Stoye, e’ stato assegnato presso il Ministero della Difesa Tedesco, dapprima come Capo divisione responsabile per “Concepts and Requirements for Air Force Operations”, e successivamente nel 2012 come capo divisione del dipartimento della Difesa “Plans and Policy”.

Il Generale Stoye ha all’attivo piu’ di 2700 ore di volo, di cui piu’ 70 missioni da combattimento.

Biografia Tenente Colonnello Massimo Simotti

Il Tenente Colonnello Massimo Simotti, è il Comandante della NATO FOB di Trapani.

Nato a Terni il 2 aprile 1972, si arruola in Aeronautica Militare nel 1992.

Dal 1993 al 1995 ha svolto servizio operativo presso il 23° Gruppo Radar Aeronautica Militare di Capo Frasca; in forza al 31° GrRAM di Iacotenente (FG).

Dal 1996 al 1998, durante il periodo di assegnazione, ha ricoperto anche l’incarico di Comandante del Centro di Addestramento alla Sopravvivenza in Mare di S. Menaio (FG).

Dal 1998 al 2003 ha prestato servizio presso il 35° GrRAM di Marsala (TP), sia con incarichi operativi che come Capo Ufficio Comando.

Viene nominato Comandante della neo costituita 135° Squadriglia Radar Remota di Marsala, nel luglio del 2003.

Dal 2006 al 2007 viene impiegato presso lo Stato Maggiore Aeronautica – Reparto Generale Sicurezza.

Assegnato alla E3-A Component di Geilenkirchen (GE) nel 2008, viene assegnato prima al Flying Squadron 3 ed al Training Wing, come Istruttore Tactical Director, fino al maggio 2013.

Nel 2013 ha prestato servizio presso lo Stato Maggiore Aeronautica, 3° Reparto.

Ha all’attivo circa 2000 ore di volo su velivolo Boeing Awacs, molte delle quali in operazioni reali.

Il Tenente Colonnello Massimo Simotti ha partecipato ad azioni NATO, ed è insignito delle medaglie per Kosovo, Balcani, ISAF, Operazione Active Endeavour ed Operazione Unified Protector/Lybia.

Ha conseguito la Laurea in Storia, Master in Aviation Managent e Dottorato in Archeologia.

E’ sposato con la Sig.ra Angela Daniela.

 

L’autore e la redazione desiderano ringraziare per la disponibilità e l’accoglienza, dimostrata: –  Air Commodore Ian Teakle ( Deputy NAEW  Force Commander) – Brigadier General Karsten Stoye (E3-A Component Commander)  – Major General  Dunlop (N.A.E.W. C. Force Commander)  -T.Col. AAran Massimo Simotti  (FOB Trapani Commander)  – Col. Pil. Salvatore Ferrara (Comandante 37° Stormo AM-Trapani-Birgi AFB )

Un ringraziamento particolare a: –  Ten. Giovanni Fiume (Capo Sezione Operazioni / Uff.le S.V. N.A.E.W. & C.F.F.O.B.) –        1° M.llo Angelo Ferlito (PM  NAEW FOB) Cap. Andrè Bongers (RNLAF) (Deputy, Public Affairs, NATO AEW&CF)

Check Also

Ferrari Cavalcade 2019 al 9° Stormo di Grazzanise

Giunto all’ottava edizione, il “Ferrari Cavalcade 2019” è l’evento senza scopo di lucro che Ferrari …

UA-113296760-1